loading
menu

"...sopra uno scoglio che ci si può tuffare...e quel sole ce l'hai dentro al cuore, sole di primavera..." Questa canzone di Fabio Concato descrive...

Il Matrimonio e L’Acqua

“…sopra uno scoglio che ci si può tuffare…e quel sole ce l’hai dentro al cuore, sole di primavera…”

Questa canzone di Fabio Concato descrive perfettamente la magnifica giornata di Maggio che ha accompagnato questa coppia!
“- Elisabetta, dove avresti piacere di fare qualche foto dopo la cerimonia solo tu e lui?”
– nell’acqua!”
E vicino vicino all’acqua siamo andati tanto da non poter resistere: se qualcuno si domandasse per un matrimonio maggio cosa indossare, noi abbiamo fatto ben presto a toglierci le scarpe e giocare con i piedi a saltare sui sassi!
Una breve sosta di dieci minuti è bastata per rubare questi scatti spontanei e frizzanti, o meglio ‘spruzzanti’!
Ma anche nel luogo che gli sposi avevano scelto per passare il pomeriggio e la sera in compagnia dei loro amici e parenti, la tenuta Cá Manera ad Alonte ci aspettava con… tanta acqua per un tipico ricevimento veneto!
La magnifica piscina è stata presa subito d’assalto dai bambini che hanno sguazzato felici prendendo di mira ogni tanto mamme e zie con qualche scherzetto…umido! 🙂
Nel mentre i tanti, simpatici e spassosi amici degli sposi, dopo aver pranzato, hanno atteso il primo ballo matrimonio e poi ballato per ore sotto il portico, fino al tramonto del sole e oltre.